[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Azienda Sanitaria Locale - ASL Novara / Governo clinico e sviluppo strategico
Governo clinico e sviluppo strategico:


La Struttura è una Struttura Semplice Dipartimentale in staff alla Direzione Generale

Dirigente Medico Responsabile: dott.ssa Daniela Sarasino

Sede di Novara - viale Roma, 7: tel. 0321 374407
Sede di Borgomanero - viale Zoppis, 10: Segreteria: tel. 0322 848521/848688/848692; fax 0322 848265
email: qualita@asl.novara.it
email: formazione@asl.novara.it

PEquipe:

  • CPSI Chiara Ceresa
  • CPSI dott. Fabio Del Gaudio
  • CPSI dott.ssa Mariangela Fumagalli
  • CPSI dott.ssa Romina Matella
  • dott. Andrea Nucera
  • Amministrativo: Simonetta Vanzina Barbaglin


Il riferimento interno alla Direzione Generale per la Sruttura è individuato nel Direttore Sanitario.
Alla Struttura afferiscono la rete dei referenti aziendali della qualità/rischio clinico e dei referenti dipartimentali della formazione.
La struttura ha la funzione di promuovere il miglioramento dei servizi sanitari erogati per assicurare la qualità e la sicurezza delle prestazioni, i migliori risultati possibili in salute e l'uso efficiente delle risorse. Tale funzione è attuata impiegando le metodologie e strumenti quali linee guida e profili di assistenza basati su prove di efficacia, la gestione del rischio clinico, la valorizzazione del personale e la relativa formazione, l'integrazione disciplinare e multi professionale e la valutazione sistematica delle performance aziendali rispetto al Piano Nazionale Esiti o ad altri indicatori regionali/aziendali.

Alla struttura competono le seguenti attività:

  • area organizzazione: si caratterizza per interventi sul disagio connesso al ruolo professionale e per la valutazione e gestione del rischio da stress lavoro-correlato; offre inoltre supporto alla gestione delle richieste che provengono dalla URE (Comunicazione);
  • promuove e coordina i gruppi di lavoro per l'implementazione dei percorsi diagnostici, terapeutici e assistenziali;
  • supporta le strutture aziendali nella realizzazioni di audit clinici;
  • partecipa alle attività dell'Unità Gestione del Rischio;
  • partecipa alla misurazione, valutazione e miglioramento delle performance aziendali anche attraverso l'aggiornamento e l'utilizzo del Cruscotto degli indicatori per il governo dell'ASL NO;
  • coordina le attività necessarie all'ottenimento/miglioramento dell'accreditamento istituzionale delle strutture ospedaliere e territoriali dell'ASL NO;
  • collabora con la Direzione Generale nella programmazione delle attività sanitarie con particolare riguardo alla definizione del fabbisogno di prestazioni per i propri residenti e al volume e tipologia delle prestazioni che devono essere garantite dagli erogatori privati/IRCCS inseriti sul territorio dell'ASL, utili alla stipula dei contratti;
  • supporta i distretti nella valutazione dell'appropriatezza delle prestazioni erogate dalle strutture private/IRCCS del proprio territorio;
  • collabora con la Direzione Generale alla definizione degli obiettivi di budget annuali, con particolare riferimento a quelli di qualità, appropriatezza, innovazione e sviluppo;
  • supporta dal punto di vista metodologico le strutture aziendali nella stesura di procedure, protocolli e istruzioni operative e ne garantisce l'archiviazione in un database aziendale;
  • assicura lo svolgimento delle attività per la formazione del personale dell'ASL NO;
  • costituisce l'interfaccia tra ASL e lo staff della Biblioteca Virtuale della Salute della regione Piemonte quale strumento aziendale per la diffusione dell'Evidence Based Medicine (EBM), Evidence Based Nursing (EBN), Evidence Based Health Care (EBHC), Evidence Based Prevention (EBP).

 

 

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]