Comunicato stampa

Asl Novara: le sedi per l’accesso diretto per la somministrazione del vaccino anticovid 

In considerazione della diminuzione delle adesioni alla vaccinazione covid. l’attività dei centri vaccinali subirà una variazione

L’Hub vaccinale di Novara sospenderà l’attività domenica 25 settembre p.v. mentre quello di Borgomanero nelle giornate di martedì 27 e giovedì 29 settembre 2022.

Gli appuntamenti eventualmente già fissati saranno spostati in altra data previa comunicazione alla persona interessata

Si rammenta che l’accesso diretto agli Hub per la somministrazione del vaccino
anticovid avviene nelle sedi e negli orari indicati:

  • Borgomanero  - Centro Parrocchiale Santa Croce di Via Nassiriya 2  - nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15.00 alle 17.00;
  • Novara – Viale Roma 7 – Palazzina A, Ingresso A3 sotterraneo presso hotspot vaccinazioni covid– nei giorni di martedì, giovedì e sabato dalle 15:00 alle 17:00

L’accesso diretto è riservato:

  • ai soggetti di età superiore a 80 anni, che debbano ricevere la quarta dose (seconda dose booster), e per i quali siano decorsi almeno 120 giorni dalla data della terza dose;
  • ai profughi provenienti dall’Ucraina;
  • ai soggetti over 12 anni che devono eseguire la prima dose;
  • a coloro che devono eseguire la terza dose  e che hanno maturato 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario;
  • ai turisti temporaneamente presenti nel territorio dell’ASL NO, dietro presentazione di certificato vaccinale relativo alle precedenti dosi (non Green Pass) e autocertificazione compilata (scaricabile https://www.asl.novara.it/media/424/download)
  • alle donne in gravidanza, per la somministrazione della quarta dose.

I moduli per il consenso e per il raccordo anamnestico sono scaricabili alla pagina https://www.ilpiemontetivaccina.it/preadesione/#/

 

Tag
covid-19